View this post on Instagram

Le partite vanno chiuse, specialmente contro le grandi squadre. Un ottimo primo tempo macchiato appunto dal non aver raddoppiato, mentre nel secondo tempo siamo calati un po’ fisicamente e ad un campione come Cristiano Ronaldo non bisogna concedere nemmeno mezzo metro. Peccato perché questa è l’ennesima partita che con un po’ di qualità e fortuna in più avremmo potuto vincere. In ogni caso restiamo concentrati sull’obiettivo finale, ovvero la qualificazione alla Champions League. Sono sempre al tuo fianco, io di te non mi stanco.. Sei la cosa più bella che c’è. 🖤💙

A post shared by M A N U E L I N A (@manuela_meleleo) on